Luigi

Versione in ricostruzione

Pacco dall’oriente…

Avevate scommesso?

E’ arrivato il pacco, senza problemi, un po’ ammaccato ma integro, e pieno di aggeggi di polestirolo anti-urto (per cosa poi, visto che conteneva pelouches?).

Beh, il pacco è arrivato, e volete conoscerne il contenuto? Cliccate qui!

A giudicare dai commenti all’articolo, è stata lily ad aggiudicarsi la vittoria. A lei il titolo di “vincitrice della prima scommessa coi lettori del blog di Luigi” ed un bacio accademico.

Ok, ok, non guardatemi così, non sono così tirchio, è successo un evento imprevisto, che probabilmente si nota osservando bene la foto: i funghi sono spropositatamente grandi! Mi aspettavo che il superfungo ed il fungo vita fossero delle dimensioni di cui invece ho scoperto essere invece il minifungo. Quindi l’unica che avrebbe potuto vincere qualcosa sarebbe stata Claudia, ovvero se nel pacco ci fossero stati due minifunghi.
Non posso attaccare il superfungo al cellulare, è quasi più grande di lui! 😐
Quindi ho dovuto legare il minifungo al cellefono ( :shh: ), mentre il superfungo è appeso nella cinquecentina, e fa coppia con gli ideogrammi giapponesi di Osu! Tatakae! Ouendan! disegnati dal sottoscritto su un foglio bianco, che stanno dentro la bustina incollata al vetro che DOVREBBE contenere un disco orario.
Però non sono così meschino, se Lily mi contatta in tempi brevi al numero di cellulare di cui dispone (ma di cui raramente si ricorda l’esistenza), potremmo accordarci diversamente…

E forse dare il via anche ad una seconda scommessa… :fischietto:

2 Comments

  1. oi, news sull’orale???

  2. ah secchioneeee!
    Non c’ho soldi al cellulare, però mi fai schifo, dai, 100 e lode, e che è!!!! Proprio a dire: tiè, quest anno me l’avete fatte vedere di tutti i colori e mo vi dimostro chi è Gigi!!
    Complimentissimi davvero!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2019 Luigi

Theme by Anders NorenUp ↑