Versione in ricostruzione

Categoria: MavvaffancuBo! (Pagina 1 di 2)

Se non serve, meglio, quando serve, c’è.

Critica a Prince of Persia

Prima di andare al sodo, un doveroso avviso:

ATTENZIONE!

Questo articolo tratta la trama del videogioco Prince Of Persia (Ubisoft, 2008), verranno trattati punti chiave e rivelato il finale. Se intendete giocare a questo gioco, non proseguite la lettura o vi rovinerete la sorpresa.

Bene, ora andiamo pure al sodo.

Continua a leggere

NO!

Forse ho già affrontato questo argomento sul blog. Ma non lo ricordo. Siccome ho bisogno di sfogarmi, e non scrivo niente da un bel po’, ecco come cogliere due piccioni con una fava.
Venite a scoprire con me il meraviglioso mondo del NO!.
Continua a leggere

Supporto morale per i maturandi

Poco più di un anno fa ho iniziato a scrivere un articolo sul testo di Letteratura Italiana tristemente noto come “Il Baldi” sebbene abbia anche un nome vero e proprio (e più lungo). Siccome è incompleto e sta lì da oltre un anno, ho deciso che gli esami di maturità di quest’anno fossero un buon momento per aprire la stiva del blog e farlo volare fuori. Anche perchè ultimamente scrivo con la stessa frequenza di un tapiro analfabeta, per lo meno avrete qualcosa da leggere. Pigliatevelo così com’è: lo sfogo senza finale di uno studente di Liceo con la passione per l’Informatica, che ne ha le palle piene della letteratura spiegata in un certo modo. E se siete in disaccordo (e ce n’è di gente in disaccordo) sono contento per voi. Davvero! Così non farete la fatica quadrupla che ho fatto io, dovendolo studiare a forza.

A dire la verità volevo anche scrivere qualcosa di più sentito ai maturandi, visto che quest’anno un nutrito numero di miei amici e sotto esame. Ma è tardi, e ormai per oggi non lo farò. Datemi un po’ di motivazione, e proverò a farlo domani.

Sbaldiamoci!

Continua a leggere

Delusioni

Nel post precedente avevo previsto che mi sarebbero stati più che sufficienti 1.30€ di credito telefonico per rispondere a tutti gli sms di auguri che avrei ricevuto.

Sono stato fin troppo ottimista: me ne sarebbe bastata anche solo la metà.

Continua a leggere

La marcia della pece

Bandiera della PeceOggi c’è stata la marcia della pace.

Quel simpatico turbinio di gente festosa e canterina, che passeggia da Perugia ad Assisi sventolando bandiere e manifestando gioiosamente la loro contrareità alla guerra.

Ma perchè nessuno parla della marcia della pece?

Continua a leggere

« Articoli meno recenti

© 2020 Luigi

Tema di Anders NorenSu ↑