Versione in ricostruzione

Polaroid mania

Dovevo scrivere tante cose, e invece niente. Non ho avuto tempo, né voglia. Ma un articolo su questa roba volevo scriverlo già un mesetto fa, e quindi forse è il caso di provarci.

L’estate scorsa non c’è stata nessuna estate. In realtà ho passato i mesi estivi a scrivere la tesi, mentre il mondo andava in posti felici tipo al mare oppure a ramengo. Nel periodo di lavori forzati che mi sono autoinflitto per cercare di laurearmi in tempi brevi, ho dovuto necessariamente trovare qualche stratagemma per non impazzire, ed è stato proprio allora che è iniziata la mia personalissima Polaroid mania.

Durante l’ultimo trasloco è uscita fuori da una scatola, la mia vecchia Polaroid600 con all’interno addirittura un rullino rimasto a metà. Purtroppo i reagenti all’interno delle foto erano talmente malridotti da non permettere di scattare foto che non utilizzassero solo un paio di toni di marrone.

Mi ha sempre affascinato l’utilizzo delle Polaroid, la magia dell’immagine che appare davanti agli occhi subito dopo essere stata scattata, l’attesa per scoprire se il risultato è quello desiderato o meno… L’avvento della fotografia digitale ha fatto sparire tutto questo e Polaroid ha interrotto la produzione di rullini già diversi anni fa.

Avevo deciso di mettermi a cercare su eBay qualche rullino per la mia macchina fotografica ma i prezzi, che non sono mai stati vantaggiosi, erano diventati improponibili, così mi sono rassegnato all’evidenza che le Polaroid fossero morte.

Invece su Twitter, grazie a @Scorpio_, scopro che esiste un gruppo di svitati che ha acquistato una ex fabbrica Polaroid con tutti i macchinari in essa contenuti prima che questi venissero smantellati, e che stanno cercando di trovare un nuovo sistema di reagenti in grado di funzionare per le fotografie.

Trattandosi di materiale sperimentale ed instabile, i risultati non erano eccellenti e neanche i prezzi erano allettanti, ma la curiosità era tanta, e così ho ordinato tre rullini per provare a scattare foto.

Quando i rullini sono arrivati ero felice come un bambino all’idea di scattare di nuovo una Polaroid, e già solo trovarmi di fronte alla scatola di cartoncino che contiene il rullino mi ha riportato in mente tanti ricordi di diversi anni prima. Le prime 24 foto sono finite rapidamente e da quel momento è stato come precipitare in un abisso: ho ordinato più rullini e stanato altri tipi di Polaroid per poter ordinare altri rullini di altri tipi e così via…

In breve tempo sono passato da una, a sette polaroid, ed ora ho sei rullini di tipi assortiti sullo scaffale in attesa di essere scattati, due dentro altrettante macchine ed altri due che sto aspettando di ricevere. Sto anche pensando di fare un breve video o articolo su ognuna delle Polaroid che mi ritrovo, più che altro per aiutare chi vorrebbe mettersi a scattare questo tipo di foto e quindi per dare qualche consiglio per gli acquisti. Bisogna vedere se troverò il tempo.

Per fortuna la smania da acquisto compulsivo di Polaroid si è fermata, e per ora mi sto limitando a comprare nuovi rullini ed a scattare foto, sono evidentemente diventato un nostalgico del rullino. In giro per casa ho anche una Nikon che usava papà, prima o poi deciderò di imparare ad usare per bene anche quella. Per ora, mi dedico alle foto istantanee, che mi danno emozioni particolari che purtroppo il digitale non riesce a suscitare.
Guarda le mie polaroid su flickr.

2 commenti

  1. Viky

    Ciao, è davvero molto bello questo sito. Io ho acquistato ad un mercatino dell’usato una polaroid Land Camera 2000, quella con il bottoncino verde, con gioia ho scoperto che funziona ma aimè non sono una brava fotografa, ho così sciupato una cartuccia da 8 foto senza averne una decente, credo che il mio problema sia quello di non aver ben capito come funziona la rotella del chiaro/scuro. Ho acquistato le pellicole sx70 e in vari blog ho letto che bisogna impostare la rotella chiaro/scuro sullo scuro, ebbene quale è lo scuro? Dove gli spazi sono pieni o dove ci sono le lineette sottili?
    spero di essere stata chiara, attendo una tua risposta, e grazie mille per il servizio che offri!!!

  2. Elisabetta

    Ciao, leggo in piacere ciò chd scrivi a proposito delle polaroid, e vorrei chiederti un consiglio. Io ho una polaroid 600 e non trovo un giusto sito per comprarmi i rullini a un prezzo moderato. Sapresti consigliarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2020 Luigi

Tema di Anders NorenSu ↑