Luigi

Versione in ricostruzione

EssEssEssE: Sabato Sera da Solo

Ricomincia la sfiga del sabato sera: ovvero quella che è in grado di demolire i progetti costruiti abilmente per lasciarmi a casa da solo.

Ed è decisamente deprimente passare il sabato sera a casa, da soli e senza niente da fare.

Per carità, non è colpa di nessuno, sono successi eventi superiori alle volontà di tutti, quindi non posso proprio prendermela con nessuno.

A dire la verità ultimamente ci sono troppi eventi superiori alle volontà di tutti che si stanno giocando a dadi la mia vita, e questo proprio non mi va giù. Cambierà la situazione, prima o poi.

In compenso domani sarò a Roma dove finalmente riuscirò (sembra) ad incontrare Nily, ad una fiera per l’orientamento universitario. Potrebbe essere l’occasione per fuggire da una conferenza ed andarci a prendere un caffè.

Intanto ho appreso l’arte di modificare le fotografie con The Gimp così come Lo Zio le modifica con Fotoschioppo (e non ditemi che non è un soprannome geniale per Photoshop!).

Ebbene sì, anche con The Gimp posso. Tiè! Scacco morale ai soldoni che costa Photoshop.

Vi lascio con questo interrogativo: sarà la volta buona che io e Nily ci incontriamo?

E vi lascio anche con questo video, che il mio fratello mancato Silvertear mi ha fatto vedere per la prima volta circa due anni fa: colors, un video incredibilmente bello, tratto da un videogioco al quale io non saprei giocare (Beatmania IIDX).

Nessuna delle persone a cui l’ho fatto vedere mi ha mai dato un giudizio positivo, credo sia perchè questa è una di quelle cose al mondo che piacciono a me ed a massimo altre due persone. E siccome una è il mio fratello mancato, mi piacerebbe conoscere la terza.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2019 Luigi

Theme by Anders NorenUp ↑