Versione in ricostruzione

28 giorni alla fine?

Niente va per il verso giusto.
O il mondo ce l’ha con me, oppue sono io che tiro avanti contromano.

Non lo so, va sempre peggio. Sono estremamente irritabile, litigo con chiunque, e uso anche parole pesanti, ma non posso farci niente.
Niente, non so davvero cosa fare.

Oggi ho preso 7 al compito di Inglese.

Io? 7? A Inglese?

Ero pure convinto di aver fatto un gran bel compito. Fortuna.

Così mi si è inabissata la media, e venerdì pomeriggio anzichè chiedere a Cloe di uscire come avevo intenzione di fare, dovrò studiare quattro idioti rompicoglioni di poeti Inglesi che per il sottoscritto potrebbero benissimo essersi risparmiati il disturbo di nascere. Olè.

Cloe… Mah… Un altro punto interrogativo. Intendo, quello che pensa lei è un punto interrogativo. Punto interrogativo che avrei tanto voluto cercare di chiarire venerdì pomeriggio, ma qualcuno ai piani alti deve avercela con me ultimamente.

In famiglia la situazione non si sblocca, e io sono ancora accampato dai miei nonni.

E ho lanciato un ultimatum.

Se entro il 19 giugno i miei non avranno preso una strada, quale che sia, io non mi presenterò a dare gli esami di stato, prenderò le mie cose, e me ne andrò, facendo in modo che nessuno abbia più mie notizie.

E allora, cosa fare? Mancano 28 giorni alla scadenza del sito internet. Rinnovare?

Ho davvero bisogno di un blog pubblico? Non siamo già in troppi dentro la mia testa a sapere cosa penso? Possono essere 10€ risparmiati?

Ditemi voi, sicuramente in questo momento riuscite ad avere una visione più chiara della mia.

{democracy:20}

5 commenti

  1. Lo Zio

    [quote post=”260″]Se entro il 19 giugno i miei non avranno preso una strada, quale che sia, io non mi presenterò a dare gli esami di stato, prenderò le mie cose, e me ne andrò, facendo in modo che nessuno abbia più mie notizie.[/quote]

    Non fare cose immensamente stupide. Potresti distruggere il tuo futuro…

  2. Imperterrito

    Quoto, in toto, il commento precedente!! Rinunciare agli esami sarebbe una grandissima c…..a di cui ti porteresti dietro le conseguenze per sempre. Deciso di sparire e ricominciare? Va benissimo…ma fai questi maledetti esami e poi parti, ok?

    Imperterrito

  3. Artiglio

    Non mi sento di votare, in ogni caso non fare gli esami mi sembra una pessima idea. (Che idiota che sono a ripeterti cose che ti hanno già detto) Da retta ai commenti precedenti al mio, che ti danno consigli giusti

  4. Luigi

    Grazie a tutti del supporto, vedremo cosa fare del sito, e di quello che avanza della mia vita.

  5. lostinthesky

    Ti conosco poco, anzi non ti conosco per niente.
    Ho letto solo un po’ di post e ho capito che stai vivendo un momentaccio.
    In questi momenti è la rabbia che ti fa parlare, per carità non voglio e non posso darti consigli, visto che non ho mai vissuto quello che stai vivendo tu. Ma ti posso assicurare che nella mia vita ho avuto anch’io momenti veramente difficili ma diversi dai tuoi.
    Sei giovane e non devi fare assolutamente scelte che ti possano rovinare. Hai studiato anni e anni e non mi pare proprio il caso di mandare in fumo tutto il tuo lavoro.
    Vedrai che tutto si sistemerà, puoi anche chiedere aiuto al Signor Dio, ma non ti aspettare che ti risponda subito.
    Io ho imparato una cosa: tutte le sofferenze servono, devi saperle accettare e viverle con coraggio!

    Ciao
    Dimenticavo: il blog fra 30 giorni deve essere ancora in piedi altrimenti vengo li e ti taglio i maroni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2020 Luigi

Tema di Anders NorenSu ↑