Luigi

Versione in ricostruzione

KlipFolio e dintorni

Eccolo, è lui! E’ KlipFolio! Ed ha spodestato la DesktopSidebar!
Sembra arabo? Invece potrebbe essere interessante. Io una letta a questo post glie la darei, poi fate voi…

Da anni usavo la DesktopSidebar, prima la tenevo sempre in vista riducendo lo spazio dello schermo, poi ho iniziato a metterla sul desktop ed infine ho provato a farne a meno. Il punto è che un blogger che si rispetti non può fare a meno dei feed rss! Ed anche un non-blogger, una volta che li scopre, difficilmente se li dimenticherà.
Allora, una cosa per volta.
DesktopSidebar è un programmino che occupa un lato dello schermo, e dispone di svariate utilità come un orologio, un calendario, ed un’innumerevole quantità di pannelli con le più svariate funzioni, dal controllo delle caselle email, a monitor per le risorse di sistema, a sudoku…
Ma una delle funzioni che apprezzavo da sempre era quella per i feed rss. I feed rss sono dei piccoli documenti generati automaticamente da alcuni siti internet (come questo blog) e che contengono tutti gli ultimi aggiornamenti. Un “aggregatore” di feed rss si occupa di scaricare questi file e mostrare gli aggiornamenti dei vari siti. Molto utile per seguire assiduamente un blog, o un forum.
Ecco, KlipFolio fa questo, si accatta i feed RSS e li mostra. Avevo già provato l’altra versione, ma non era abbastanza come la volevo io. Eh, sono un tipo esigente. L’ultima beta è buona, stabile e volendo si aggancia ad un lato del desktop come la mia cara vecchia DesktopSidebar, oppure in alto o in basso, oppure ancora resta a zonzo dove la si mette. Ogni Feed può essere ridimensionato e spostato a piacimento, e viene aggiornato ad intervalli di tempo regolabili. Per ogni feed può essere impostata un’icona personalizzata e e degli avvisi visuali e sonori quando ci sono novità.
Un po’ vi ho incuriosito almeno?
Se fossi in voi, un giretto di prova, piccino picciò, lo farei. KlipFolio 4 è gratuito, ed è anche disponibile la traduzione Italiana (un po’ approssimativa, ma funzionale). Oltre ai feed che trovate preinstallati come le news di google che volendo potete sempre eliminare, potete anche leggere le ultime notizie che vengono da qualunque sito dotato di feed rss, come punto informatico, oppure flickr.
Una volta installato KlipFolio, per vedere i miei ultimi sproloqui da questo blog, basta cliccare qua e sarà automaticamente aggiunto e mostrato un klip con gli ultimi post. Inoltre l’interfaccia di KlipFolio può essere colorata a piacere tramite le opzioni, e dalle impostazioni di ogni klip (accessibili con un tasto destro sulla finestrina che contiene le news di un determinato sito) si può regolare la velocità di aggiornamento, ed i metodi di notifica, per fargli eseguire un suono ogni volta che c’è una novità.
Fate una prova, e poi ditemi che ne pensate, io ormai non riesco davvero a stare senza rss…

4 Comments

  1. VOGLIAMO LE IMMAGINI !!!!!!! Usiamolo questo ftp !!!!!

  2. Beh…allora devi provare questo…10 volte migliore a mio giudizio!! 🙂

    http://widgets.yahoo.com/

    Imperterrito

  3. L’ho provato, tempo addietro, e sinceramente preferisco klipfolio, sia perchè mi pare che occupi meno ram, sia perchè mi serve solo un lettore rss, mentre yahoo! widget mi pare faccia molto di più, sia perchè non ho trovato un decente rss reader per yahoo! widget. Se ne conosci uno fa un fischio, che lo provo! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2020 Luigi

Theme by Anders NorenUp ↑