Ecco, dopo aver tolto la polvere, come si presenta il famoso log del sei maggio, che ho tirato in ballo nei commenti del post “Questa volta si fa sul serio”.

Continue reading