Versione in ricostruzione

Stress universitario

Mi sono fatto interrogare a matematica discreta, così, senza aver studiato un tubo di niente. Alcuni lo chiamano coraggio, io lo chiamo incoscienza. O irresponsabilità, come preferite. Ma mi è andata a culo, e ho preso 30. Un altro 30 l’ho rimediato anche a Programmazione I, ma quello era meno culo, e più preparazione.

Ieri, ultimo esame: Architettura degli Elaboratori I. L’orale che più mi terrorizzava.

E più mi terrorizza, visto che non è riuscito ad interrogare 40 persone da solo, e quindi verso le 3 del pomeriggio mi ha rispedito a casa, mentre quelli rientrati tra la rosa dei nominati sono rimasti la.  Non so ancora se sia un bene o un male, ve lo dirò domani, quando finalmente avrò dato l’esame.  E domani scriverò anche un articolo un po’ più lungo.

Per adesso vi basti sapere che sono ancora vivo, e che ho una buona idea per la testa. E ora vado a dormire, che se succede come l’altroieri, alle 5 mi sveglio e non riesco più a chiudere occhio dall’agitazione. Poco male, visto che tanto dovrei alzarmi alle 6 per essere in facoltà alle 8. Di tutti i professori con cui poteva capitarmi di dover ridare l’esame, proprio con quello mattiniero doveva succedere?

E va beh, a domani ragassuoli.

1 commento

  1. Nily

    scusi signore, facciamo due calcoli: non studi e prendi 30, studi e prendi 30….
    fatte da direttamente la larea che tanto li superi tutti!

    p.s. lascia perdere il plugin, avevo dimenticato il casino che creava!!!!tranqui.

    p.p.s. ormai sarai uscito e starai aspettando che il prof. inizi il calvario, quindi…in bocca al lupoooo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2021 Luigi

Tema di Anders NorenSu ↑