Luigi

Versione in ricostruzione

La psicologia femminile: Gli uomini (Spin-Off)

Aaaah lo so. Almeno due persone stanno storcendo il naso, e sono due ragazze. Ed è brutto far storcere il naso alle ragazze, quindi perdonatemi se faccio una piccola divagazione.

So che vi aspettavate che parlassi di voi, di un pomeriggio rilassante passato insieme, l’una, e di una serata emozionante passata… Beh… All’incirca insieme, l’altra.Ma purtroppo la seconda (il cui nome tornerà nel corpo dell’articolo) mi ha detto delle parole, mentre mi raccontava un po’ della sua vita. Delle parole che mi hanno illuminato, e mi hanno fatto accedere ad una che sembra essere una legge infallibile, per quanto riguarda la psicologia femminile. Quindi scusatemi davvero se non parlo di queste cose strabilianti che mi sono successe gli scorsi giorni. Prometto che lo farò, forse domani stesso se ci riesco, ma non ora.

Note di rilascio: Questo articolo sulla psicologia femminile potrebbe non risultare immediato come gli altri, oppure potrebbe mettere in disaccordo anche quelli che di norma sono d’accordo con quello che scrivo nei post sulla psicologia femminile. Questa volta però l’articolo è basato su molteplici/svariati/fin troppi eventi di vita vissuta, ed è per questo da considerarsi uno Spin-Off: potrebbe non essere valido su scala più ampia di quanto non riguardi strettamente la mia personalissima vita, ma all’interno di quella, non fa una piega. Per questi motivi non credo che terrò in considerazione i commenti taglienti che di solito piovono su articoli di questo genere. Non lo faccio perchè non amo il confronto, sono sempre stato disponibile, solo che questa volta tratto di argomenti personali e del mio passato, e preferisco evitare di rispondere a commenti che potrebbero venir fatti. Le cose sono andate/stanno andando/vanno così: le sto solo riportando. Scusate per la divagazione.

Con Luana ieri sera ho avuto una conversazione splendida, incredibile. Mentre chattavamo, mi ha detto una cosa, che ho sentito spesso dire dalle donne. Da tutte quelle che conosco, per lo meno, ma lei l’ha detto in modo leggermente diverso (oppure ho dato una lettura leggermente diversa io perchè sono giorni che studio matematica senza posa) e a me si è spalancato un mondo davanti agli occhi.

Vi riporto più o meno come sono andati i fatti. Stavamo parlando (di cosa, sono affari nostri) e mentre lei mi raccontava di quello che le capita nella vita, se n’è uscita con la frase “Gli uomini sono tutti stronzi”. Visto che credo possa capitare in una conversazione via internet che ci si scordi chi è la persona con cui stiamo parlando, ho pensato bene di ricordarle che io sono un uomo, e che non ero propriamente felice della sua presa di posizione. Allora lei si è subito spiegata meglio con una frase del tipo “I miei amici fanno eccezione”.

Questo è più o meno il pensiero di tutte le donne di sesso femminile con cui ho avuto a che fare fino ad ora. Per induzione, daremo per buono che tutte le donne la pensano così, ed ecco quindi un’altra legge da tenere a mente.

Legge di Luana

  1. Gli uomini sono tutti stronzi.
  2. Gli amici fanno eccezione.

Non sembra questa grande scoperta, eh? Voglio dire, converrete con me che sia perfettamente normale per una persona (di qualunque sesso) scegliersi degli amici non-stronzi. Vista così in effetti sembra la solita aria fritta. Dov’è che voglio arrivare? La precedente legge si può leggere anche in un altro modo, che alle donne non salta subito all’occhio. Non è una limitazione, è un problema di punto di vista. Quindi cambiamo punto di vista.

Prendiamo un uomo, e cerchiamo di capire a quale categoria appartenga, delle uniche due in cui è diviso l’insieme degli uomini. Si hanno due possibilità: il caso banale è che un uomo sia stronzo. In questo caso si troverà nell’insieme S degli uomini stronzi. Il secondo caso (non banale) è che l’uomo in questione non sia stronzo. Non essendo stronzo, non apparterrà all’insieme S degli uomini stronzi, ma allora dovrà appartenere necessariamente all’insieme A degli amici, in quanto se all’insieme U degli uomini si sottrae l’insieme S degli stronzi, si ottiene l’insieme A degli amici.

Segue quindi:

Corollario di Luigi

  1. Se un uomo non è stronzo, allora è amico delle donne.

Diamo per dimostrata la nota
Regola (riassunta) di Max Pezzali

  1. Se sei amico di una donna, allora sei solo un amico.

E’ banale come, riassemblando i vari pezzi si hanno le seguenti

Fregature:

  1. Se non sei stronzo, vai in bianco.
  2. Se sei una donna, ti fidanzerai con uno stronzo.

Grazie dell’attenzione, e buona notte.

29 Comments

  1. amica di Luana

    6 Gennaio 2008 at 7:30 pm

    eh si…si nota proprio ke stai studiando matematica senza tregua..ma la domanda a qst punto sorge spontanea..tu uomo,preferisci essere stronzo per nn andare in bianco?? o nn essere stronzo e quindi amico delle donne?? ATTENZIONE:in giro ci sn anke stronzi travestiti da amici…quindi donne,aprite gli okki!!!..ciao Luigi

  2. Fin’ora sono stato me stesso, col risultato di andare in bianco… Quindi ho idea che comincerò a fare lo stronzo.

  3. amica di Luana

    6 Gennaio 2008 at 9:39 pm

    ..con me uno stronzo è andato in bianco!!!!hihihihi :mrgreen::mrgreen: quindi sai che ti dico..continua ad essere quello che sei…è vero che le donne sono attratte dagli stronzi ma poi finiscono x stancarsi e si rifugiano negli amici.

  4. sai che ti dico ,che c’e’ bisogno di veri amici non per consolare ma per consolidare cosa che sembra non voglia piu’ essere dei nostri giorni ormai. in questa epoca superficiale dove non si trova spazio per il vero scopo della vita tutto conduce al sesso e non al vero amore io spero che ce ne siano tanti come te che possano ricostrire gli equilibri.la mia vita è stata critica per molti anni ed è per questo che lo capisco ora che è troppo tardi per ricominciare percio’ resta cosi’ è meglio farne una in meno ma avere tante amiche che possono contare su di te il resto arriva da solo ciao dolce

  5. Grazie del commento andromaca, uno sguardo da questo punto di vista non l’avevo mai dato, e devo ammettere che per come l’hai messa difficilmente riuscirei a non darti ragione.
    Ma diventare l’amico perfetto delle donne alla lunga diventa frustrante. :mrgreen:

  6. purtroppo è veramente così!
    è una cosa più forte di noi..ci innamoriamo sempre di chi ci tratta male e ci fa soffrire… 😡

  7. Le donne si innamorano degli stronzi, ma, quelle veramente “sane” che lavorano ogni giorno su se stesse per migliorarsi, sposano i ragazzi migliori. Comunque attenzione, in ognuno di noi c’è lo stronzo/a e il buono/a, l’importante è sapere mettere in equilibrio queste due parti. Solo così si diventa persone complete capaci di amare e lasciarsi amare meravigliosamente!

  8. anche se gli anni e l’esperienza dovrebbero insegnare, non puoi cambiare quella che sei nel profondo e ogni volta (poche ormai)che un uomo ti emoziona metti tutto da parte sperando sia la volta buona….poi, sola ed amareggiata dopo qualche giorno ti ritrovi su questo sito….pazienza…. 😥 😥

  9. E’ triste vedere che cercando su google “uomini stronzi” salta fuori questo articolo.
    Ed è buffo come i miei deliri scarsamente affidabili trovino riscontro nel pensiero di molte persone, specie donne, che sono la parte interessata.
    Beh, sarà ancora più buffo, ma una volta tanto avrei preferito aver torto marcio.

  10. non pensate che gli uomini siano essenzialmente degli stronzi. io personalmente nn ne sono capace! nel corso delle mie esperienze e ossrvando alcune persone che conosco mi sono fatto l’idea che l’atteggiamento da stronzo è una questione di autodifesa in certi casi, nel senso che, probabilmente in passato l’uomo “stronzo” ha ricevuto una tramba tale che non vuole più rischiare di stare male come quella volta e attivata i sistemi di difesa, che in questo caso è comportarsi da stronzo. ciò gli permette di raggiungere quasi un distaccamento emotivo nei confronti dell’altra persona e gli consentirà di allontanarsi il prima possibile e trovarsene un’altra. altre volte è proprio un fatto di carattere, perchè noi uomini si sa, siamo malati di sesso e che ci piace trombare con più donne possibili, il fatto di impegnarsi con qualcuna, di dedicarle attenzione tempo e a volte anche fatica per conquistrala ci può far perdere tempo ed energie, fisiche e mentali, il fatto di essere stronzi in qualche modo abbrevia alle volte la strada, sapendo che le donne sono sensibili e hanno il gene dell’infermierina che deve soccorrere il malato, il fatto di essere stronzi è un modo di vedere noi uomini come malati e quindi di curarci, il che alle volte va a nostro vantaggio e possiamo sfruttarle sapendo che più noi facciamo gli stronzi, più loro cercheranno di farci cambiare, e quindi torneranno sempre.
    ci possono essere anche tanti motivi che ci redono stronzi agli occhi delle donne ma al momento nn mi sovvengono.
    Cmq Luigi il tuo blog è fantastico e scrivi cose interessanti, se posso darti un consiglio, dovresti fare un’indagine nel settore femminile per chiarire meglio il perchè vedono noi uomini come stronzi, le cause che le spingono a dire ciò, perchè dal canto nostro anche noi potremmo dire la stessa cosa … in certi casi.
    dal canto mio è solo una questione di diversità caratteriali.

  11. Ma sinceramente la mia opinione in merito è che bisogna essere stronzi in risposta alla stronzaggine femminile e bravi ragazzi con la loro parte dolce e sensibile. Queste due compensazioni alla fine danno vita all’ amore duraturo ed equilibrato. Se si è solo stronzi le porti a letto pero’ dopo vivi il rapporto con continue tensioni perchè lei risponde facendo anche lei solo ed esclusivamente la stronza. Dunque se posso permettermi di dare un consiglio, usate la stronzaggine solo ai primi segnali di stronzaggine da parte della donna, usatela solo come difensiva, in questo modo soddisferete i suoi bisogni innati di sentirsi posseduta e sottomessa solo ed esclusivamente ad ogni sua esigenza e vivrete un rapporto piu’ sereno per lo spazio che vi restera’ per essere voi stessi.

  12. Che a noi donne ci attira il classico tipo stronzo ormai l’abbiamo capito,xkè vorremmo cercare di cambiarlo di vedere se cmq riesce ad affezionarsi..o semplicemente x vedere cosa potrebbe succedere,magari quando ci buttiamo in un di queste relazioni siamo convinte che tanto non ci lasceremo andare e sarà un’esperienza invece succede sempre che all’inizio non te ne importa più di tanto,ma subito dopo poco tempo ti ci affezioni e li scattas la trappola..xkè prima sembra che anche lui sia preso e finalmente se felice xkè pensi che questa storia possa durare e che possa nascere qualcosa di bello e immancabilmente tac rimaniamo fregate..e io ho capito che più ti comporti bene e peggio è solo che è difficile cercare dinon affezionarsi..io ci ho provato tante volte x cercare di non soffrire eppure ogni volta la stesa storia..ed è triste che dopo aer passato una serata ad osservare uno di questi tipi:LO STRONZO mi ritrovo a cercare su internet un supporto morale..buonanotte!Grazie,cmq il tuo articolo rende perfettamente l’idea,e del fatto di andare in bianco secondo me non è vero xkè ci son certi amiciche alla fine potrebbero trasformarsi in qualcosa di più,ma dato che appunto sono amici devono cercare d far stare quella pesona nel migliore dei modi e non diventare STRONZA!

  13. Gli stronzi servono per farci apprezzare i buoni, quindi nel tempo “gli amici delle donne” vincono. Rimani come sei perchè sei una bella persona, se diventi stronzo anche tu vuol dire che sei un debole schiavo della società. (E non voglio pensare che sia il tuo caso).

  14. tutTa ricci e capricci

    6 Marzo 2010 at 8:52 pm

    OH MIO DIO!!!!!!!!!COME SONO FINITA QUI??? 🙂 IN QUANTO DONNA SONO DALLA PARTE DELLE DONNE SEMPRE E COMUNQUE, MA PURTROPPO PENSO CHE OLTRE ALLA STORIA DELL’AMICIZIA E DELL’ANDARE IN BIANCO…..VALGA ANCHE QUELLA DEL PRENDI UNA DONNA E TRATTALA MALE…..ADORO GLI UOMINI INTRIGANTI DI CUI NN SONO AMICA, MA CHE PUNTUALMENTE MI FANNO GIRARE LA TESTA E OVVIAMENTE STARE MALE…..EPPURE CHIEDO SOLO CHE UNO STRONZO POSSA ESSERE SOLO MIO 🙂

  15. Bell’articolo, però voglio essere sicura d’aver capito bene…se un uomo è amico di una donna, allora non è stronzo, però sarà sicuramente stronzo agli occhi di un altra donna, stessa cosa un uomo stronzo sarà amico di altre donne che diranno che non è stronzo, in poche parole nessun uomo è stronzo visto che ogni uomo avrà delle amiche, a meno che non è talmente stronzo da non avere nemmeno quelle.

  16. tutTa ricci e capricci

    11 Marzo 2010 at 10:35 pm

    ahahhahahahahha………nn pensarci così tanto!!!!!!!una mia amica brasiliana mi ha insegnato che vivere è meglio che sognare!!!!!!! alcune emozioni non hanno prezzo, quindi stronzi o non stronzi, amici o non amici……..viviamo che la vita ci stupisce sempre con gli effetti speciali!!!!!!!!!!!! pensa a questo e………ricordati di vivere!!!!!!!

  17. sono daccordo

  18. Pongo una domanda ad HaruhiS89 e all’ Amica di Luana: una ragazza si deve per forza stufare degli stronzi di capire che i buoni sono migliori? Mi spiego e vado al dunque: A voi farebbe piacere essere considerate la seconda opportunità? Credo di no…
    Mi rivolgo invece a Luigi: io condivido appieno il tuo pensiero, essendo anche io il tipico “amicone” delle donne. Tuttavia dalle critiche e le analisi che sono emerse, mi domando se non sia da finti perbenisti il fatto che un ragazzo buono decida di ” diventare” stronzo solo per avere dei privilegi. Mi spiego: secondo me buono non pretende mai la “ricompensa”, non lo fa con un obbiettivo. Ma questo non è espresso nella tua legge lo so

  19. “Gli stronzi servono per farci apprezzare i buoni….”
    Non suona come a dire “il male aiuta a farci apprezzare il bene”?

    Sarà stupido, ma leggendo e rileggendo questa risposta mi viene in mente l’ esempio del bambino piccolo che per capire che il fuoco è pericoloso, ci mette le dita.

    “…è vero che le donne sono attratte dagli stronzi ma poi finiscono x stancarsi”

    Il raggionamento è reversibile: le donne si stancano presto della bontà e della premura e si rifugiano in relazioni instabili.
    Il verbo “stancare” inoltre offende, a mio avviso, chi già di natura sensibile. Sembra quasi che implicitamente si dica: gli uomini sono giocattoli da cambiare…

  20. cari/care ….anch’io come tutti a questo punto ho vissuto e temo continuerò a rimanere delusa da alcuni comportamenti …però per quanto mi riguarda le persone egoiste e opportuniste si capiscono …sono d’accordo con vale e maddi siamo in perenne equilibrio tra la ragione e le emozioni….a volte prevale la voglia di lasciarsi andare anche se la ragione e l’istinto ci avverte che potrebbe essere la persona sbagliata…per quanto mi riguarda è meglio fidarsi dell’istinto e non trascurarsi mai. Le delusioni da ‘stronzi’ si riducono se si aumenta l’autostima ciao

  21. Non penso che a noi donne piacciano gli stronzi….. quel che succede è cheCREDIAMO SIA L’UOMO GIUSTO ma poi diventano stronzi, ma ormai il nostro cuore li ama già e non è possibile smetterli di amare subito… noi non ci possiamo fare niente l’amore che proviamo è più forte di ogni cosa xkè noi donne quando amiamo, amiamo davvero una persona fino a tal punto di continuare ad amare il nostro stronzo…ma in realtà noi ci siamo innamorate dell’uomo buono, dolce e sincero che prima magari credevamo lo fosse e quindi speriamo che un giorno ritorni quel uomo buono, dolce e sincero che ci amava tanto,ma lo stronzo non si rende conto di quanto noi valiamo e quindi non ci aprezza, non aprezza il nostro amore vero…
    col passare del tempo alla fine ci stanchiamo dello stronzo e siamo di nuovo alla ricerca del nostro principe azurro che purtroppo risulterà anche questo un altro stronzo xkè il mondo ormai è pieno d uomini solo stronzi eccetto un uomo su mille… e… fortunata sia quella donna che lo trova… e… fortunato sia quel uomo che trova lei perchè fra loro esisterà un AMORE FORTE, VERO E SINCERO…! questa cosa è bellissima, ed è questo che io desidero… ma sembra che quel uno su mille a me nn capiti mai e che quindi alla fine arrivi a pensare che non esista un uomo così per te e a volte ti chiedi ”se loro sono tutti uguali e saranno sempre così allora diventerò una stronza anche io” e poi pensi ”e se finalmente mi capita quello buono ma siccome pensavo che tutti gli uomini erano degli stronzi, hai pensato che anche questo sia uno stronzo, ma poi ti rendi conto che non è così, ma sopratutto ti rendi ancora più conto che sei entrata anche tu nella CATENA DEGLI STRONZI come tutti i maschi… per colpa degli stronzi che hai trovato nella tua vita e stanca di soffire… ti può portare a non prendere più sul serio un uomo e diventare anche tu una insulsa stronza…! personalmente non riesco ad essere una stronza…anche se a volte lo desiro tanto per non rimanere più come la solita sciokka triste e delusa che soffre tanto perkè ama davvero,ma alla fine nn lo faccio mai perchè non voglio fare del male a qualcuno come lo è stato fatto a me….forse perchè nel mio profondo continuo a sperare di trovare un uomo diverso dagli altri….
    Una Riflessione:sia uomo che donna se non soffriamo per gli stronzi non riusciamo ad amare? non possiamo amare un uomo buono, dolce e sincero?? ma se lo stronzo prima non era stronzo e noi ci siamo innamorati prima che loro diventassero stronzi con noi allora amavamo quello buono, dolce e sincero, amavamo la bella persona che avevamo trovato in loro…!!!? Se trovassi un uomo buono e sincero che si innamorassi di me,quel uomo che ho sempre sognato di trovare e che rimanessi tale e quale senza diventare uno stronzo penso lo amerei per tutta la vita, anzi ci ammeremo x tutta la vita e sarei la donna più fortunata e felice di questo mondo ad avere accanto l’uomo che ho sempre sognato di avere…! e ti dici…xkè questo nn può esistere?perchè sarebbe tutto quanto perfetto e quindi col tempo non riusciresti a provare emozioni forti perchè è tutto sempre uguale? o la risposta è CHI AMA PERDONA SEMPRE!?MA poi ti dici “MA SCUSA…SE UNO AMA NON MENTE… ALLORA NON AVRò NIENTE DA PERDONARTI QUINDI NN TI AMEREI??
    due persone non si possono amare allo stesso livello?? c’è sempre una che ama più dell’altra???

    Come vedete è una situazione estremamente intrecciata, complicata, con molte più domande che risposte e contradizioni, sentimenti che nascono e ragioni incomprensibili….perchè nemmeno noi stessi riusciamo a capire perchè L’AMORE SIA COSì COMPLICATO,PIENO DI SOFFERENZA MA ALLO STESSO TEMPO BELLISSIMO E PIENO DI EMOZIONI BRUTTE O BELLE CHE SIANO sappiamo solo che L’AMORE ESISTE perchè lo proviamo.
    LA COSA PIù BELLA è AMARE ED ESSERE AMATI, questo è quello che noi cerchiamo per essere pienamente felici ma siccome AMARE ED ESSERE AMATI non dura mai per sempre( eccetto forse solo Barbara e Raimondo hahhaha) continuamo e siamo alla continua ricerca della felicità… odio la falsità,essere dei bugiardi è non essere mai sincero con lei/lui con Dio e con te stesso.

  22. VOGLIO UN AMORE BELLOOOOOOOOOOOOO!

  23. Io non sono uno stronzo, di questo sono sicuro, io conosco molte persone, e tutti i miei amici sono dei bravi, ma che dico! Ottimi ragazzi, e non lo dico per dire, io credo che pensiamo che le persone siano stronze perchè ci fanno soffrire non perchè lo sono, bhe non so neanche io spiegarlo, forse non ti amano (nel caso degli uomini) a causa del loro terribile orgoglio! O sono arrabbiati con voi, e non hanno il coraggio di dirvelo, per la vostra dolcezza, e pensano:”glielo dico, glielo dico” poi non glielo dico più.

  24. Non è molto chiaro quello che ho scritto XD

  25. Scrivo solo una frase che dovrebbe dimmostrare la verità delle cose:
    “Ci sono uomini stronzi e ci sono donne stronze!”

  26. Oh Ragà io sapete che vi dico? se l’uomo è stronzo e perchè non gli piacciamo punto si dovrebbe chiudere il capitolo e andare avanti senza seghe mentali
    facile a dirsi ovvio …però purtroppo è così non esistono le favole le eccezioni ecc tt stronzate se uno t vuole bene lo dice chiaramente

  27. Che triste verità.. dopo avere sperimentato queste situazioni più e più volte, uno si chiede: ma che bisogna fare?? Che poi per non andare in bianco si deve essere stronzi.. ma diventandoci, perderei completamente la mia dignità, sarebbe insostenibile.
    se qualcuno mi vuole illuminare è ben accetto 🙂

  28. La mia teoria è leggermente diversa:

    Alle ragazze piacciono gli stronzi.
    Alle Donne no.

    🙂

  29. Mi sono innamorata solo due volte nella vita.Entrambe le volte di due uomini stronzi!!</3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2019 Luigi

Theme by Anders NorenUp ↑