Versione in ricostruzione

(Nonsense via WLM)

Fedor mi contatta su WLM.

Senza preavviso, parte una discussione di puro nonsense. Ve la propongo, perchè non ho voglia di scrivere tutto quello che dovrei scrivere. Ed in più è anche tardi. E io domani sono a scuola. Mica come Nily, che domani sta a casa. Anzi, sta a girare con la vespa, ora che ha la patente.

Godetevi questa improvvisazione.

(22.51) Khiko: capo…
(22.51) Luigi: l’ufficio apre alle nove
fino a quell’ora stiamo giocando a briscola
(22.51) Luigi: … e anche dopo, a dirla tutta
(22.53) Khiko: dalla descrizione sembrerebbe un ufficio della provincia
(22.53) Luigi: esatto :D
(22.53) Khiko: :D
strano
k lavorino
(22.54) Khiko: vabbè
(22.54) Luigi: comunque mi dica
(22.54) Khiko: nulla
(22.54) Luigi: ah no guardi
(22.54) Khiko: ho portato in carta bollata la richiesta n°12453
“Come va?”
(22.54) Luigi: per il nulla deve rivolgersi all’ufficio 24, terzo piano, porta a sinistra, ma sicuramente lo trova chiuso
(22.55) Luigi: il collega si è impiccato la settimana scorsa
(22.55) Khiko: beato lui
ferie a volontà
(22.55) Luigi: questa va a finire sul blog
(22.55) Khiko: :D
ahahahahahaha
(22.55) Luigi: eh, in effetti…
guardi
può provare a fare così
lei adesso scende giù in portineria
(22.56) Luigi: e chiede a Gennaro di chiamarle l’interno undici
(22.56) Luigi: lo farei io, ma ho telefonato a “Clogimira, la maga fachira” e non vorrei perdere il posto
(22.56) Khiko: Gennaro è il nome standard che il ministero dà agli usceri
(22.57) Luigi: è già il secondo Gennaro che ci mandano
(22.57) Luigi: il primo era difettoso
(22.57) Khiko: il primo immagino che fine abbia fatto
ah ecco
smistava male la posta immagino
(22.58) Luigi: ma non so dirle
(22.58) Luigi: un giorno è arrivato piangendo
ha detto che doveva farsi apporre un visto su un modulo
ci ha raccomandato di pensare alla sua famiglia
(22.58) Luigi: e si è incamminato lungo il corridoio 8, ala F
nessuno l’ha più rivisto
(22.58) Khiko: la moglie anche essa portinaia
i figli Luca 12
(22.58) Khiko: e mario 8
(22.59) Luigi: lo conosceva?
(22.59) Khiko:
(22.59) Khiko: era il portiere standard modello Semicalvo
(23.00) Khiko: che manda il ministero agli uffici regionali e provinciali
(23.00) Luigi: pover’uomo
(23.00) Khiko: eh già
(23.00) Luigi: senta
guardi non si offenda
(23.00) Khiko: dica Dott.
(23.00) Luigi: ma avevo l’asse e il tre
(23.00) Khiko: alò
(23.00) Luigi: e il mio collega dell’ufficio a fianco mi ha accennato il cavallo
dovrei andare a finire la partita
(23.01) Luigi: le dispiace ripassare più tardi?
(23.01) Khiko: io però ho scala d jack
(23.01) Luigi: sarà stata quella di Gennaro
la usava per pulire i vetri
(23.01) Khiko: capisco
(23.02) Khiko: pevr’uomo
pover*
vabbè, se ha da fare esimio
la saluto
(23.02) Khiko: e le porgo i miei ( f)o( r)maggi
(23.03) Luigi: buona giornata signore

2 commenti

  1. Khiko

    A.A.A. Cercasi Specialista.

  2. nily

    ahahahahahah!
    il delirio più puro!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo è uno dei pochi siti web rimasti al mondo che non richiede di lasciare dati personali, quindi per favore, non inserire dati personali nei commenti.
L'email non è obbligatoria. Usa uno pseudonimo al posto del nome. Oppure usa un nome, ma non il tuo. Non scrivere la tua città, il tuo numero di telefono, il nome del tuo cane, il tuo numero di carta di credito. Se proprio non riesci a farne a meno, sappi che potrei censurare il tuo commento se contiene informazioni personali.
I tuoi dati verranno trattati secondo quanto descritto nella policy privacy del sito.

© 2020 Luigi

Tema di Anders NorenSu ↑